ippBarbeque sotto la Luna piena, con Delia che sovraintende

Anche noi abbiamo un’industria siderurgica sostenibile a impatto zero, con zero costi energetici (la legna è qui dietro il cancello), il management è coordinato da componente femminile incarnata nell’esperta Delia che vanta un’esperienza di 80 anni. CV di lunga carriera dall’alto dei suoi oltre 90 anni.

La produzione è di qualità nell’ambito dello slow food. Per i vegetariani le verdure non sono a Km=0  bensì a Metri=0 (l’orto è a fianco). E’ possibile avere ad esempio zucchine sulla brace, anche peperoni. Illuminazione di controllo con la luna piena per la luce di fondo. Consumo di gas=0. Raffreddamento dato dal venticello del momento. Rumore di fondo assente, misurabile invece con i centibel (i decibel è un’unità troppo alta) lo scoppiettio del fuoco, abbinato alla fiamma che ti ipnotizza.
Tra i prodotti just in time le carni sarde, salsiccie, spiedini, di maiale o di pollo. Ottima alternativa spigole e orate, ma nessun pesce è escluso dall’essere messo aziendalmente parlando in graticola. Per il porchetto c’è bisogno di una schedulazione e un piano di produzione più strutturato a cui non ci sottraiamo, sapendo che dobbiamo avere una customer care che punta all’eccellenza.

E poi mi parlano di business…. ma fate il piacere …. assaggiate e poi ne parliamo.

Annunci